Informativa privacy – GSTravel
Top

Informativa sul trattamento dei dati personali

Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR)

Titolarità del trattamento

Il titolare del trattamento, il soggetto che materialmente tratterà i dati, è Franmarine S.r.l. con sede in Termoli, Via Porto di Termoli, Molo Nord-Est  (di seguito, per brevità, il “Titolare”).

La presente informativa ha, quale scopo, quello di rendere edotto l’interessato (Clienti e Passeggeri) delle finalità e delle modalità con le quali verranno trattati i suoi dati personali dal Titolare a fronte e in ragione dell’utilizzo del sito, dell’acquisto dei biglietti di viaggio e trasporto sulle navi della nostra flotta e dei contatti con il personale telefonici o a mezzo mail e messaggi.

 

Tipologia dei dati raccolti – Quali sono i dati trattati?

 

Per quanto attiene alla tipologia di dati, questi ultimi saranno quelli necessari a portare a termine l’incarico conferito al Titolare, in tutti gli aspetti che avessero a presentarsi nell’esecuzione dell’attività. In particolare:

– dati anagrafici e necessari all’emissione della fattura (nome e cognome, sesso, età o data di nascita, nazionalità, codice fiscale o partita iva, indirizzo e località di fatturazione, ecc.), nonché dati eventualmente riguardanti l’appartenenza a categorie professionali

– dati di contatto (numero di telefono, e-mail);

– dati bancari (IBAN, dati bancari/postali, e carte di credito);
– eventualmente, dati relativi allo stato di salute del passeggero (rientranti nelle “categorie particolari di dati” di cui all’art. 9 del GDPR) solo se imposti da normative emergenziali ;
– informazioni che l’interessato fornisce comunicando telefonicamente via e-mail , messaggi o attraverso il Sito; -ulteriori dati forniti dal Cliente in funzione del contenuto del reclamo o del suggerimento eventualmente presentati.

 

 Quali sono le finalità del trattamento?
Finalità del trattamento

Il trattamento perseguirà le seguenti finalità:

Ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. b, GDPR (Trattamento necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali)

  • Prenotazione, vendita e contabilizzazione dei titoli di viaggio acquistato
  • Contatti con l’interessato (cliente, passeggero) per motivi inerenti al viaggio prenotato/acquistato
  • Gestione delle richieste e istanze avanzate tramite contatto telefonico, mail e messaggi
  • Comunicazioni relative ai servizi acquistati e forniti

Ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. c, GDPR (Trattamento necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento)

  • Comunicazione/trasmissione dei dati dell’interessato a forze dell’ordine, autorità portuali, giudiziarie, agenzie marittime terminal, eventualmente autorità sanitarie e ulteriori obblighi imposti dalle normative vigenti

I dati conferiti per le finalità che precedono sono necessari per eseguire la prestazione richiesta dall’interessato per il perfezionamento del contratto di viaggio, rispondere a richieste di informazioni, porre in essere in modo idoneo gli adempimenti in materia fiscale e gestire, per adempiere agli obblighi legali nonché per la comunicazione con l’interessato. L’eventuale rifiuto di fornire in tutto o in parte i dati può determinare l’impossibilità per il Titolare di concludere il contratto o rendere la prestazione richiesta.

Ai sensi dell’art. art. 6, comma 1, lett. a, GDPR (Trattamento facoltativo basato sul consenso dell’interessato)

  • Eventuali sondaggi sulla qualità del servizio e grado di soddisfazione clientela (customer satisfaction)
  • Comunicazioni di offerte e/o comunque iniziative di marketing

Il consenso al trattamento dei dati conferiti per le finalità che precedono è facoltativo e pertanto in caso di mancato conferimento dei dati e del consenso al trattamento per tali finalità al titolare sarà inibita la prerogativa di svolgere attività di customer satisfaction e/o di marketing. Il mancato consenso al trattamento di cui ai punti 6 e 7 non pregiudica l’esecuzione della prestazione contrattuale richiesta.

 

Quali sono le modalità del trattamento?
Modalità del trattamento

 I dati personali verranno trattati con l’ausilio di strumenti manuali ed elettronici e saranno conservati sia in modo cartaceo che in una banca dati elettronica. Nel trattamento saranno utilizzate adeguate misure di sicurezza, al fine di ridurre al minimo i rischi di distruzione, perdita, accesso non autorizzato o di trattamento non conforme alle finalità per cui il dato è stato raccolto.

I dati personali sono raccolti all’atto della prenotazione/acquisto del biglietto, oppure laddove sia necessario per offrire i servizi informativi richiesti dall’interessato (telefonicamente, a mezzo mail o messaggio), in forma scritta o su presidio/supporto informatico. Il trattamento viene effettuato nel più rigoroso rispetto delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali e, in particolare, delle misure tecnico/organizzative prescritte dal Regolamento. Sempre e comunque nell’osservanza rigorosa di ogni misura cautelativa che permetta di garantirne la relativa riservatezza, integrità e reperibilità

In ogni caso i dati personali conservati su data base informatico saranno accessibili esclusivamente ai soggetti autorizzati e individuati, protetti mediante chiavi di accesso (password) personali.

 

A chi saranno comunicati i dati?
Destinatari dei dati personali

I dati personali conferiti dall’interessato potranno essere comunicati, in stretta relazione e per le finalità sopra indicate, ai seguenti soggetti o categorie di soggetti inclusi collaboratori di cui il Titolare si avvale per l’esecuzione delle proprie attività e del supporto di soggetti esterni agli esclusivi fini della gestione degli aspetti fiscali o legali:

  1. Persone fisiche autorizzate per iscritto dalla Società/titolare ai sensi dell’art. 29 del Regolamento in ragione dell’espletamento delle loro mansioni lavorative (es. dipendenti);
  2. Autorità pubbliche ai sensi e nel rispetto della Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 104/2014 nel rispetto della Direttiva 98/41/CE (i.e. capitaneria di porto e autorità portuale);
  3. soggetti in relazione ai quali le vigenti norme (ad esempio fiscale e contabile) dispongono l’obbligo di comunicazione, inclusi Enti pubblici
  4. Autorità giudiziarie e Forze dell’Ordine;
  5. Eventuali biglietterie, terminal e/o agenzie marittime per finalità correlate all’organizzazione delle attività di imbarco/sbarco;
  6. Studi legali, nell’eventualità in cui dovessero insorgere delle controversie;
  7. Compagnie assicurative sia in occasione di prenotazione dei biglietti, oppure in sede di reclamo;
  8. Periti in sede di eventuali reclami;
  9. Società fornitrici di altri servizi essenziali alla prestazione del servizio di trasporto marittimo ovvero allo svolgimento delle attività di sondaggio, marketing, anche subordinate al consenso esplicito reso dall’interessato, nonché l’hosting di siti e sistemi web, i servizi e-mail, il marketing ( subordinato al consenso esplicito reso dall’interessato), sponsorizzazione di concorsi a premi e altre promozioni, i servizi di audit, l’analisi dei dati, svolgimento di ricerche di mercato e sondaggi di gradimento e/o qualità dei servizi.

Ogni soggetto esterno alla Società che dovesse trattare i dati sarà in ogni caso opportunamente contrattualizzato come responsabile del trattamento ai sensi dell’art. 28 Reg. Eu 2016/679

 

Per quanto tempo vengono conservati i dati?
Periodo di conservazione dei dati  

I dati verranno conservati dal Titolare del trattamento per una tempistica adeguata ai criteri di prescrizione dettati dalla normativa civilistica, alle finalità del trattamento nonché secondo i tempi stabiliti per adempiere a specifiche previsioni di legge. Al termine del periodo previsto, i dati personali dell’interessato saranno cancellati dal data base e da ogni altro diverso presidio di archiviazione, sia cartaceo che informatico.

Laddove sorga un contenzioso tra la Società/Titolare e l’interessato, il termine di conservazione potrà essere prolungato per l’intera durata di tale contenzioso e per il termine massimo di 10 anni successivi alla sua completa definizione (es. sentenza passata in giudicato, accordo transattivo/conciliativo).

 

I dati vengono trasferiti all’estero?
Trasmissione dati all’estero 

I dati potrebbero essere trasferiti all’estero nell’ambito dell’impiego di servizi di cloud computing, usati per l’archiviazione dei dati nonché per adempiere a specifiche previsioni di legge italiane ed internazionali in tema di navigazione e trasporto marittimo. Ogni eventuale trasferimento dei dati all’estero sarà effettuato conformemente a quanto previsto dagli artt. 45-49 del Reg. Eu 2016/679

 

Quali sono i miei diritti?
Diritti dell’interessato ai sensi degli artt. 15-22 del Regolamento UE – GDPR 2016/679

Il GDPR, Regolamento Europeo in Materia di protezione dei Dati Personali (2016/679) prevede che l’interessato possa esercitare il diritto di accedere ai dati, di richiedere la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento o di opporsi al trattamento. Può inoltre rivolgersi all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

  1. Diritto di accesso– L’interessato potrà, in qualsiasi momento, presentare richiesta in ordine al tipo di dati è in possesso del titolare, all’origine, alle finalità, alle categorie/tipologie  di dati, ai i destinatari, l’esistenza di eventuali processi di profilazione, al periodo di conservazione.
  2. Diritto di rettifica– L’interessato potrà, in qualsiasi momento, presentare richiesta di rettifica e/o integrazione dei propri dati, e sarà obbligo della società/ titolare comunicare tali variazioni a soggetti terzi a cui sono stati eventualmente trasmessi i dati medesimi.
  3. Diritto all’oblio– L’interessato potrà, in qualsiasi momento, chiedere la cancellazione dei dati in caso di : esaurimento della finalità del trattamento; revoca del consenso; presentazione opposizione al trattamento; trattamento dati in violazione di legge. Sarà obbligo della società/titolare comunicare tali variazioni a terzi a cui sono stati eventualmente trasmessi i dati.
  4. Diritto di limitazione del trattamento– L’interessato potrà, in qualsiasi moment, presentare richiesta di limitazione del trattamento: in caso di dati inesatti fino alla rettifica; in caso di contestazione fino a chiarimento; su richiesta, in alternativa alla cancellazione.
  5. Diritto di opposizione– L’interessato ha il diritto di opporsi all’utilizzo dei dati personali per trattamenti automatizzati.
  6. Diritto alla portabilità– L’interessato  ha facoltà di esercitare questo diritto con riferimento e limitatamente ai dati trattati per finalità contrattuali e con mezzi automatizzati e fatto salvo il caso in cui esso sia lesivo di libertà o diritti di terzi.

Le richieste di esercizio dei diritti possono essere trasmesse all’attenzione del titolare via mail all’indirizzo info@franmarine.it o via raccomandata all’indirizzo Via Porto di Termoli, Molo Nord-Est.